Eccellenze di Lamon

2015-11 fagiolo2015-11 feaDomenica 8 novembre è andata in onda su Canale 5 la puntata di Melaverde "Eccellenze di Lamon".
Per rivedere la puntata: www.video.mediaset.it/... (il sito richiede la registrazione per visualizzare il video).

Sul sito www.prolocolamon.it i link e le informazioni su Fagiolo di Lamon, Fea di Lamon, Ospitalità ed eventi.

József Kiss - un cavaliere nei cieli di Lamon

kiss1

Storia e Carta Tematica

Disponibile presso la Pro Loco ed esercizi commerciali la carta tematica di József Kiss che contiene vari temi di carattere storico (Cronologia essenziale della Grande Guerra, Lamon negli anni 1915-1918, la guerra aerea e la figura di József Kiss) e di carattere paesaggistico-naturalistico (inquadramento geologico, la strada militare di Valnuvola, la flora, il Bosco di Gnèi ed i sentieri che portano al monumento.

Vai alla pagina dedicata
sul sito della Pro Loco Lamon

Francobollo dedicato alla Claudia Augusta

2014-04 francobollo-CAA-ridRisultato storico per Lamon! Il 2 maggio sarà emesso un francobollo dedicato alla Claudia Augusta in occasione dei 2000 anni dalla morte di Augusto, il maggiore ispiratore di questa strada romana che parte da Altino, nella laguna veneta e giunge fino in Baviera sulle rive del Danubio. Costruita per scopi militari, oggi rappresenta una potenziale risorsa culturale e turistica oggetto di importanti progetti internazionali di valorizzazione: Baviera, Austria, Italia. La sua antica e moderna vocazione a ponte tra culture diverse ha trovato una felice rappresentazione nella scelta del nostro ponte sulla Stalena come oggetto del francobollo commemorativo, che uscirà in più di 2.750.000 copie con un valore di 0,70. Il ponte è stato scelto dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso una commissione tecnica che lo ha scelto tra tanti in base ad indagini e criteri ben precisi. Un asse viario storico, 3 Stati, 5 Regioni europee, 550 km rappresentati dal nostro Ponte Romano!! Condividiamo la nostra soddisfazione con tutti i Lamonesi.

Maggiori informazioni e mappa per il Ponte Romano in QUESTA PAGINA

L’Ungheria ritrova il suo eroe sul Coppolo

5 luglio 2013

di Raffaele Scottini

L’esercito e l’Army archaeological society individuano i resti dell’aereo di Kiss e piantano una croce

LAMON. Sul versante sud orientale del monte Coppolo adesso c'è una croce, piantata da tre rappresentanti dell'esercito ungherese e dell'Army archaeological society arrivati alla ricerca dei resti dell'aereo del pilota dell'aviazione dell'allora impero Austro-ungarico Josef Kiss, abbattuto il 24 maggio 1918 dopo diciannove vittorie in combattimento. Il sindaco Vania Malacarne ha accolto ieri in municipio la delegazione che è rimasta sull'altopiano per tre giorni, riuscendo a trovare il punto d'impatto e alcuni piccoli frammenti del velivolo, un Albatross D.III dipinto di nero con una grande “K” raffigurata su entrambi i lati delle ali. «Gli ungheresi sono particolarmente impegnati in questi anni nel recupero della loro storia nazionale e dei loro eroi, come Kiss al quale hanno intitolato uno degli aeroporti più importanti della nazione, a circa 100 chilometri da Budapest», racconta il sindaco, che annuncia l'intenzione di organizzare il prossimo anno, in occasione del centenario della prima guerra mondiale, una visita sul monte Coppolo e una serata di approfondimento in collaborazione con gli ungheresi e il museo della Grande guerra di Borgo Valsugana (dove è conservata l'uniforme di Josef Kiss). «Siamo interessati al percorso fatto in cento anni nel continente, da una guerra a una casa comune europea. Inoltre, Kiss era definito “il cavaliere del cielo” perché cercava sempre di risparmiare la vita all'avversario e dedicheremo una riflessione su questo aspetto del rispetto. I rappresentanti dell'esercito ungherese hanno gradito molto la proposta e sono entusiasti di venire il 24 maggio 2014». Sarà il giorno dell’anniversario della morte del loro asso dell'aria, partito con due commilitoni per una missione contro aerei britannici dal campo di aviazione a Pergine. Durante il combattimento fra i tre aerei austro-ungarici e i nove inglesi, Kiss sì trovò alla fine solo contro sei. Venne colpito al petto e abbattuto nei cieli sopra Lamon. Dopo 95 anni è stato trovato il punto d'impatto, sul monte Coppolo in località Piath.

Fonte: Corriere delle Alpi
vai all'articolo

Distributori sacchetti per cani

caneIl cane è tuo...
    ...i marciapiedi e i parchi di tutti!!!

Aiutaci a mantenere pulito Lamon utilizzando i sacchetti per cani. Leggi l'articolo e trova dove sono i distributori dei sacchetti...

Leggi tutto

Stampa 18/04/2013

Nuove deleghe nella giunta dopo le dimissioni di ieri

Cambia lo statuto comunale in modo da dare al sindaco la possibilità di affidare incarichi di collaborazione e studio ai consiglieri. Così aumenta la forza lavoro dell'amministrazione, che ieri in consiglio ha visto la surroga dei consiglieri dimissionari Stefano Facchin e Nicola Pradel (restano assessori esterni) con i candidati non eletti Danilo Gaio e Adriano Coldebella. Con la modifica allo statuto, vengono ridistribuite le deleghe «in base alle competenze e attitudini di ognuno», spiega il sindaco Vania Malacarne: il vicesindaco Mauro Campigotto mantiene il bilancio e pianificazione urbanistica, Stefano Facchin la cultura, Nicola Pradel lo sport, il turismo e la protezione civile (sono i tre assessori), mentre Roberta La Macchia si occuperà di sociale, Enrico Tiziani di agricoltura, Adriano Coldebella di ambiente (compresi i rifiuti) e attività produttive, e Danilo Gaio di istruzione e gestione delle infrastrutture comunali. Per chi volesse parlare con uno di loro, gli orari di ricevimento sono su internet. (sco)

fonte: http://corrierealpi.gelocal.it

Dalla Stampa:

Corriere delle Alpi: Nuove deleghe nella giunta dopo le dimissioni di ieri

Lamonizzare

logo treccaniTreccani.it - Neologismi (2008)

Lamonizzare v. tr. Assimilare alle scelte compiute dal comune di Lamon, in provincia di Belluno; con particolare riferimento alla volontà espressa dai suoi abitanti di afferire amministrativamente alla Regione Trentino-Alto Adige. ...

Leggi tutto

Comune di Lamon

  Piazza III Novembre 16
    32033 Lamon (BL)
    C.F. 00204380257

 

  tel 0439.7941 - fax 0439.794234
  mail: lamon@feltrino.bl.it
  PEC: lamon@postemailcertificata.it